martedì 31 dicembre 2013

E l’anno finirà

 

EUGENIO MONTALE

FINE DEL ‘68

Ho contemplato dalla luna, o quasi,
il modesto pianeta che contiene
filosofia, teologia, politica,
pornografia, letteratura, scienze
palesi o arcane. Dentro c'è anche l'uomo,
ed io tra questi. E tutto è molto strano.

Tra poche ore sarà notte e l'anno
finirà tra esplosioni di spumanti
e di petardi. Forse di bombe o peggio,
ma non qui dove sto. Se uno muore
non importa a nessuno purché sia
sconosciuto e lontano.

(da Satura, Mondadori, 1971)

.

Sono passati 45 anni da questa poesia di Eugenio Montale (1896-1981). Ma la chiusa del Premio Nobel è ancora attualissima. Allora si arrivava dalla rivoluzione studentesca, adesso dalla crisi. Allora la tecnologia era la televisione che rimandava immagini della Luna, il pianeta che sarebbe stato violato dall’uomo l’anno successivo, adesso abbiamo il mondo sui nostri smartphone sempre più all’avanguardia. Eppure, alla fine quella frase finale è assolutamente vera, per quanto navighiamo sulla Rete incontrando centinaia se non migliaia di persone. Considerare maggiormente l’Altro: questo potrebbe essere il proposito per il 2014 che va a cominciare e che auguro lieto e colmo di soddisfazioni per tutti voi, amici che leggete Il canto del Sirene. Buon anno!

.

2014

.

.

* * * * *

Come d’abitudine, ecco le statistiche relative al Canto delle Sirene per il 2013:

VISITE: 169.000 (-16%) *

PAGINE VISTE: 340.000 (-8%) *

TEMPO MEDIO SUL SITO: 2:03 (+22%)

* da notare che Google nel corso dell’anno ha modificato le sue tipologie di indicizzazione penalizzando in particolare le visite provenienti dalla ricerca di immagini


LE CINQUE PRINCIPALI CHIAVI DI RICERCA
(escludendo “Il canto delle sirene” e simili):

  1. iosif brodskij poesia immagina col fiammifero acceso quella sera la grotta
  2. achmatova parigi è in una nebbia scura modigliani
  3. dora markus
  4. cortazar
  5. simon weil frasi


RECORD DI VISITE: 747, il 21 marzo
(il più basso 246 il 17 agosto)


I POST PIÙ LETTI NEL 2013

  1. Bacio anche le tue domande
  2. Dora Markus
  3. Poesie per settembre
  4. Le affinità d’anima
  5. Nizar Qabbani

LA CLASSIFICA DEI POST SCRITTI NEL 2013

  1. Come il ramo del biancospino
  2. Il cafarnao delle carni
  3. Un cuore di farfalle
  4. L’ora del tè
  5. Dell’eterno puzzle

SITI CHE LINKANO IL BLOG
(cui va Il mio doveroso grazie)

  1. La belle auberge 439 visite originate
  2. La Poesia di Claudio Malune 287
  3. Spazio Radioquattordici 185
  4. L'Olivo Saraceno 111
  5. Arazzi e scazzi 69
  6. Rock Music Space 69
  7. Germogliare 69
  8. Il giardino delle Esperidi 68
  9. La perla nera 49
  10. Bulimia letteraria 42

PROVENIENZE DA SOCIAL NETWORK, AGGREGATORI E MOTORI DI RICERCA

  1. Facebook 7.084
  2. Blogger 5.050
  3. Google 2.104
  4. Liquida 979
  5. Google+ 458

..

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Sii sempre in guerra con i tuoi vizi, in pace con i tuoi vicini, e lascia che ogni nuovo anno ti trovi un uomo migliore.
BENJAMIN FRANKLIN, Almanacco del Povero Riccardo

5 commenti:

Paolo ha detto...

Buon anno anche a te, caro amico. Il proposito è giusto e nemmeno tanto difficile da attuare. Lo diventa se ognuno se ne sta chiuso nella sua torre ma chi ama la poesia non lo fa. Non lo può proprio fare.
Auguri!

DR ha detto...

Grazie, Paolo! Auguri!

serendipity ha detto...

Auguri! :)

http://www.youtube.com/watch?v=2MwhxdGAnic

Vania ha detto...

...che dire della poesia.....prendiamone gli aspetti positivi...

..grazie Daniele del tuo blog...regalo almeno per me.:)

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

Grazie a te, Vania, che sei assidua commentatrice, così come Paolo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...