domenica 22 settembre 2013

La musica è finita

 

FIVOS STAVRIDISstavridis1

VERSI PER MUSICA

Non troverai più il volto
dietro la foglia verde del silenzio
la musica è finita, le luci
sono basse: non so quale promessa,
quali illusioni saranno rimpiazzate
dalla gravità di un’altra decisione.
Giù nella valle delle farfalle
non troverai più i passi perduti;
là adesso l’erba arriva alle ginocchia
e forse la tua solitudine sarebbe impenetrabile
nella spoglia possibilità
di un’altra attesa.

(da Poesie, 1972)

.

Minimalismo contemplativo: è quello che mi è venuto di pensare leggendo questi versi del poeta cipriota Fivos Stavridis (1938-2012). È una disillusione quella che è nascosta in questa poesia molto criptica, uno sguardo rivolto al passato, alle memorie di un tempo lontano ormai perduto, sul quale, come sulle tombe di un cimitero ebraico, è cresciuta largamente l’erba.

.

Lonely_Man_by_murme

MURME, “LONELY MAN”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Le disillusioni si allentano come l'arco, con una forza sinistra, e scoccano l'uomo, questa freccia, verso il vero.
VICTOR HUGO, L’uomo che ride

3 commenti:

Rosanna Bazzano ha detto...

Contemplazione… serve a far crescere l'anima…
Buona domenica! :)

Rosanna Bazzano ha detto...

AIUTO!!! mi sono clonata!!! :O

DR ha detto...

:-)
misteri di blogger

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...