venerdì 3 maggio 2013

Vivere senza la poesia?

 

GHIANNIS RITSOSRitsos

POMERIDIANO

Le galline piluccavano ancora per la strada. La vecchia moglie
    del capitano
Sedeva sulla soglia reggendo il nipotino sulle ginocchia aperte.
Un ragazzo trasportava un paniere. Le case
Caotiche di fronte al tramonto, coi loro vecchi bauli,
i letti di ferro, i tavoli, i quadri. Un grammofono
suonava rauco in una stanza chiusa. Le lenzuola
avvolgevano in ampi quadrati la propria storia. Non si sentiva il mare.
Una grande mano invisibile sollevava le sedie
Due palmi da terra. Come fanno gli uomini a vivere senza la poesia?

(da Il funambolo e la luna, Crocetti, 1984 – Traduzione di Nicola Crocetti)

.

“Come fanno gli uomini a vivere senza la poesia?”: è la domanda che si pone Ghiannis Ritsos (1909-1990), illustre poeta greco, osservando una normalissima scena di un villaggio nel tramonto. Questo è l’inconcepibile per ogni poeta: che qualcuno non senta l’esigenza di decifrare il reale e le sue molteplici manifestazioni, che non provi l’urgenza di cogliere l’impercettibile e di amplificarlo, manifestarlo a un mondo ansioso di sentirlo. Come fanno gli uomini a vivere senza la poesia?

.

Painting 09

IMMAGINE © COSTRUCTIVE MIND

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
L’uomo non potrà vivere senza poesia, perché essa rappresenta il secreto non solo di chi riesce, così per dono, a scriverle sulla carta, ma di tutti, perché tutti l’hanno nell’anima.
GIUSEPPE UNGARETTI

4 commenti:

Paolo ha detto...

Ma gli uomini vivono senza poesia, senza speranza, senza salute, senza amore. E' una razzaccia. Certo, non è un bel vivere...

Federica ha detto...

Che bello, mi sembra di essere là, in quel villaggio a vedere la scena ed il tramonto!
Buona giornata, Federica
n.b.: è vero non si può vivere senza poesia ed io aggiungo che non si può nemmeno vivere senza sognare...

DR ha detto...

la poesia è nella mia vita da sempre... buona giornata

Vania ha detto...

...e leggiamoci ste poesie.

..evviva il canto delle sirene;)
ciaoo Vania:)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...