martedì 23 aprile 2013

Sono pieno di musica

 

RAFFAELE CARRIERICarrieri

SE AVESSI  UN VIOLINO

Se avessi un violino
E lo sapessi suonare!
Aperto, socchiuso
In un angolo scuro
Sono pieno di musica
Come un fiasco di vino

(da La giornata è finita, Mondadori, 1963)

.

Quante cose da dire, e nessun modo per dirle. Quanto mistero da svelare e nessuno strumento per farlo. Il poeta tarantino Raffaele Carrieri (1905-1984) con il suo tono asciutto, sfrondato dall'inutile orpello, esprime quell'ansia di dire che altrove è dolorosa lacerazione, ad esempio in Juan Ramón Jiménez, ma che qui si trasforma invece in un giocoso desiderio.

.

the-blue-violinist-marc-chagall

MARC CHAGALL, “IL VIOLINISTA BLU”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Si fece un violino di vetro perché voleva vedere la musica.
WISLAWA SZYMBORSKA, Sale

2 commenti:

Vania ha detto...

..ha trovato una "strada per suonare" le sue note.

..simpatica...e molto personale, secondo me.
Ciaoo Vania

DR ha detto...

io posso dire: "Se avessi un pennello / E lo sapessi usare!"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...