giovedì 19 luglio 2012

La vita sulla bilancia

 

NAZIM HIKMET

ALLA VITA

La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
come fa lo scoiattolo
ad esempio
senza aspettarti nulla
dal di fuori o da di là.
non avrai altro che vivere.

La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
ma sul serio al punto
che messo contro un muro
ad esempio
con le mani legate
o dentro un laboratorio
col camice bianco e gli occhiali
tu muoia
affinché vivano gli uomini,
gli uomini di cui non conosci la faccia
e morrai sapendo
che nulla è più bello,
più vero della vita.

Prendila sul serio.
Ma sul serio al punto
che a settant'anni
ad esempio
pianterai ulivi
non perché restino ai tuoi figli,
ma perché non crederai alla morte
pur temendola,
e la vita
sulla bilancia
peserà di più.

.

Ecco il giusto valore della vita: non la sua lunghezza, ma la sua densità, l’intensità di chi – già avanti con gli anni -  pianta ulivi, alberi che crescono lentamente, senza curarsi se riuscirà a vederli rigogliosi. Viverla con coraggio, con l’animo sereno, senza aspettarsi nulla, senza chiedere l’impossibile, ma con fierezza, con la capacità di prendere di pugno la situazione difficile e piegarla anche a costo del sacrificio. Perché sia vera vita… come ci dice il poeta turco Nazim Hikmet (1902-1963).

.

FOTOGRAFIA © DEVELOR

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
La vita è breve ma viene resa più lunga dal ricordo che di noi lasciamo. Infatti il prestigio, che ci viene dal denaro e dalla prestanza fisica scorre come un fiume ed è fragile come un fuscello. La rettitudine, invece, risplende eternamente.
SALLUSTIO, La congiura di Catilina

2 commenti:

Vania ha detto...

...che difficile...ma che bellezza esserne capaci fino alla fine ed averne la possibilità.....

....ottima la scelta della foto....non servono parole per commentarla.

ciaoo Vania :)

DR ha detto...

esatto: per vivere è necessario equilibrio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...