giovedì 3 novembre 2011

La gente dei tram

 

AGNIESZKA OSIECKA

LA GENTE DEI TRAM

La gente dei tram
è più stanca, scocciata
Della gente degli aeroporti lilla.
La gente dei tram
simile alle ombre,
solo che è più sola.

Perché ai capolinea
il mattino ha un sapore grigio,
le notti sono sempre troppo fredde,
e le lacrime troppo calde, sì, sì.

La gente dei tram
resistente come pini e aceri,
pigiata girovaga nel cielo.
La gente dei tram,
mariti e mogli,
a cui manca il sole per il pane.

Perché ai capolinea
il mattino ha un sapore grigio,
le notti sono sempre troppo fredde,
e le lacrime troppo calde, sì, sì.

Esistono anche certi capolinea…
Esistono capolinea più belli di altri,
dove sussurra da lontano il fiume…
Là arriva il tram
della speranza ingenua
e questo tram aspetta qualcuno.

.

A me piace tantissimo prendere il tram: per spostarmi a Milano, appena ne ho l’occasione lo preferisco alla claustrofobica metropolitana che scorre nelle viscere buie. In tram si può osservare la città, vedere la vita fluire dietro i finestrini, osservare i passeggeri alla luce del giorno. È questa gente che i versi della poetessa e cantautrice polacca Agnieszka Osiecka (1936-1997) intendono omaggiare: la gente semplice che si spacca la schiena per lavorare e studiare, che deve litigare con i conti e arrivare a fine mese, non quella dei mastodontici e arroganti SUV, non quella che per lavorare si sposta in aereo con eleganti cartelle. La gente dei tram, quella che aspetta alla fermata con i sacchetti della spesa e intanto sogna. Quel sogno si chiama speranza…

.

FOTOGRAFIA © JÜRGEN BRUSSELAERS

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Gli altri, la gente, è come me: bagnata dalla pioggia o sferzata dal vento, sconvolta dalla gioia o affogata dalla malinconia.
ENZO BIAGI, Mille camere

1 commento:

Vania ha detto...

...avevo scritto un commento l'ho cancellato.

si...quel sogno si chiama speranza.
ciao Vania

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...