domenica 25 settembre 2011

Aritmetica dell’eros

 

LUCÍA RIVADENEYRA

ARITMETICA

I tuoi istinti più i miei
La mia vita meno il tuo tempo
La tua cintura per le mie poesie
E alla fine dei conti
Tra le mie gambe
Tu.

(Traduzione di Emilio Coco)

.

Aritmetica dell’eros quella che teorizza la poetessa messicana Lucía Rivadeneyra (Morelia 1957), professoressa universitaria e giornalista della quale abbiamo già letto i versi di Solidarietà, Dicono, Suonando i tuoi silenzi e Sei una lucciola. Eros, dunque: dato da una somma di istinti, di giorni trascorsi insieme, di versi e di ispirazione e, soprattutto, di amore fisico.

.

JACK VETTRIANO, “THE EMBRACE OF THE SPIDER”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Eros ha sconvolto il mio cuore, / come un vento che si abbatte sulle querce sulla montagna
.
SAFFO

2 commenti:

Vania ha detto...

...devo dirti la verità...non è male...ma...non ho mai sopportato le dediche...tipo.... uno + uno = noi ecc...quindi apprezzo la fantasia...ma passo domani.:))

..la frase invece mi piace.
ciaoooo Vania

DR ha detto...

lo so, Vania... questa volta ho "osato" un po' di più. La bellezza della frase è che risale a 2500 anni fa!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...