domenica 7 agosto 2011

Il poeta e il vento complice

 

ALEXIS DIAZ PIMIENTA

NEL GIARDINO PUBBLICO

Una ragazza ha appena accavallato le gambe
E il poeta spera che il vento sia suo complice.
Sorveglia irrispettosamente l'orlo del vestito,
l'unica strada verso la felicità.
La ragazza sorride, estranea all'importanza della sua gamba
parlando di profumi o ragazzi o promesse.
E il vento soffierà
- di fronte a tanta insistenza soffierà –
ma la vera fortuna sta nel fatto che la mano della ragazza
scenda in tempo, e la sua pelle continui ad essere possibile.

.

“Io mi trovo bene in tutto quello che faccio, credo che tutto quello che faccio, tanto nella letteratura scritta come in quella orale, attesta una identica maniera di essere e di vedere il mondo. Intendo la creazione come un concetto generale più che divisa in generi, in stili, non come un concetto stretto; faccio letteratura, non penso quando mi metto a scrivere a quello che è per me più facile, a quello in cui riesco meglio”: Alexis Díaz Pimienta è un poeta cubano, nato all’Avana nel 1966, ma residente da tempo in Spagna, ad Almería. La sua specialità è improvvisare strofe popolari cantate - in spagnolo si dice repentista – ed è la voce del gruppo Alexis Díaz Pimienta & su Guajira Band. E quel sapore di cantastorie, di stornellatore, si ravvisa nei suoi versi: un che di malizioso, una strizzatina d’occhio, un sorriso rivolto agli astanti. Assaporiamo allora il desiderio che alimenta questa poesia, ben lieti che esso rimanga tale, perché “di desiderio più che di soddisfazione cibasi Amore”, come scrisse Carlo Dossi.

.

Immagine © Cuba Art 

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Se la bellezza è un’ombra, il desiderio è un lampo.
ANATOLE FRANCE, Taide

2 commenti:

Vania ha detto...

...così banale...così vera.
...mi sovviene ...la canzone di Biagio Antonacci..."cosa fai ragazza"
http://www.youtube.com/watch?v=bZ3ZETeUlqA
ciaoo Vania

DR ha detto...

non conosco quasi niente di Antonacci, forse solo "Quanto tempo e ancora"... Sì, l'ambientazione è la stessa, ma si sente che Diaz Pimienta è un poeta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...