lunedì 27 settembre 2010

Una coppa di frutti

 

JORGE CARRERA ANDRADE

IL TUO CORPO È COMPOSTO DI FRUTTI

Il tuo corpo è composto di frutti.
La notte esali un odore di pesche.

Scende il tuo bacio dalla gola al cuore
come va l'acqua d'una fontana.

E la mia pelle freme alle carezze
come al soffio di Dio l'erba dei campi.

Sei una coppa di frutti posata
accanto alle mie labbra tutti i giorni
.

.

Trionfo di analogie in questa poesia con cui Jorge Carrera Andrade, poeta dell’Ecuador, canta l’amore per una donna. L’eros è espresso attraverso immagini rubate alla natura: profumo, sapori, sensazioni tattili che rievocano la dolcezza della frutta, la freschezza dell’acqua corrente, la leggerezza del vento che sfiora i prati. Emozioni che ugualmente colpiscono i sensi.

Ma la vera, la più grande meraviglia, è che questo non è un evento unico o sporadico, ma un quotidiano condividere, un miracolo che continuamente avviene.

.

Caravaggio, “Canestra di frutta”, Pinacoteca Ambrosiana

.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
LA FRASE DEL GIORNO
Vi sono tanti tipi di amore! Quello ch'io sento è il vero grande amore poetico; l'ho riconosciuto dal primo giorno, e non v'è nulla di più bello.

HECTOR BERLIOZ, cit. in “Memorie” di Olga Visentini

2 commenti:

Vania e Paolo ha detto...

..mi piace davvero molto questa poesia...chissà se è stata dedicata alla sua Donna o sia solo un pensiero...una Poesia.

Ciaooo Vania

DR ha detto...

E chi lo sa? A me piace pensare che sia dedicata alla donna in genere, a tutte le donne...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...