martedì 29 dicembre 2009

Il 2009 in 12 immagini

 

20 GENNAIO: OBAMA GIURA come presidente degli Stati Uniti. Il primo afroamericano. L’evento è giudicato come una svolta epocale, ma nel corso dell’anno molte speranze si affievoliranno e la popolarità del presidente scenderà. Il Nobel per la Pace “sulla fiducia” non  giova, la riforma della sanità sì.

.

9 FEBBRAIO: ELUANA ENGLARO MUORE dopo 17 anni di stato vegetativo. Le polemiche sull’alimentazione forzata e sul trattamento di fine vita portano altra tensione in un mondo politico già dilaniato e spaccato da un bipolarismo sfrenato. Non c’è accordo su un “testamento biologico”, l’iter della legge è tormentato.

.

17-23 MARZO: IL VIAGGIO IN AFRICA DI BENEDETTO XVI verte sui temi della situazione religiosa e sociale del Continente Nero, ma passa alla storia per la polemica seguita alle frasi del pontefice sull’AIDS e sulla “umanizzazione della sessualità”.

.

6 APRILE: IL TERREMOTO DEVASTA L’AQUILA e l’Abruzzo. La scossa principale è di 6,3 gradi di magnitudo e scuote la terra alle 3.32 del mattino. I morti sono 308, i feriti 1500, gli sfollati 65.000.

.

MAGGIO: LA PANDEMIA terrorizza il Messico e poi il mondo intero. L’influenza suina, poi ribattezzata influenza “A” semina il panico e la psicosi, oltre a morti e malati. Arriverà in Europa in autunno e compariranno i “gel disinfettanti per le mani”. Topo Gigio testimonial contro il contagio.

.

GIUGNO: LA PROTESTA IN IRAN – Dopo le elezioni presidenziali che riconfermano Ahmadinejad con grandi sospetti di brogli, esplode la rivoluzione verde: polizia e Basiji attaccano i manifestanti: la giovane Neda Agha-Soltan, colpita a morte, diventa il simbolo della rivolta, che spopola attraverso Twitter.

 

.

8-10 LUGLIO – IL G8 ALL’AQUILA è un segno di speranza per la città. Lo ha trasferito lì il premier Berlusconi. Ci sono bozze di accordo sul clima e sul modo di contenere la crisi economica. Sono stanziati aiuti per l’Africa ed è stigmatizzata la corsa iraniana al nucleare.

.

16 AGOSTO – USAIN BOLT SEGNA IL RECORD DEL MONDO SUI 100 METRI. Il giamaicano ai Mondiali di atletica di Berlino corre in 9”58. Il 20 corre i 200 metri e segna un altro record: 19”19.

.

17 SETTEMBRE – SEI SOLDATI ITALIANI MUOIONO A KABUL in un attentato che coinvolge due mezzi blindati. Il 21 settembre i funerali di stato dei sei parà della Folgore suscitano molta commozione.

.

2 OTTOBRE – LA FRANA DI GIAMPILIERI SUPERIORE è un’altra ferita in quest’anno martoriato per l’Italia: 37 morti nella località del Messinese e nei paesi vicini, Zanchetta Scalea, Molino, Altolia, Briga Marina e Briga Superiore.

.

9 NOVEMBRE – LE CELEBRAZIONI PER IL VENTENNALE DELLA CADUTA DEL MURO DI BERLINO. I leader del mondo si ritrovano a celebrare l’evento. Un domino artistico, avviato da Lech Walesa, lo replica.

.

13 DICEMBRE – L’AGGRESSIONE A BERLUSCONI. Il presidente del Consiglio è colpito in Piazza del Duomo a Milano da una statuetta che riproduce la cattedrale. Ferito al volto, il premier è ricoverato al San Raffele per qualche giorno. Il clima velenoso venutosi a creare spinge il presidente Napolitano a invocare il dialogo e toni moderati.

.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
LA FRASE DEL GIORNO
Il tempo procede, scendendo a compromessi con gli avvenimenti.
FRANCIS SCOTT FITZGERALD. Belli e dannati

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...